CittàOggi aderisce all'
Cronaca nera
San Vittore Olona, Chiedono soldi per un bimbo leucemico inesistente: denunciati due romeni

23 Dicembre 2010
Sorpresi dai controlli dei carabinieri a San Vittore Olona

Chiedono soldi per un bimbo leucemico inesistente: denunciati due romeni

San Vittore Olona I militari della Stazione di Cerro Maggiore, nel corso dei controlli in piazza Italia a San Vittore Olona, hanno denunciato due romeni, C.C. 34enne e H.C. 25enne . I due giovani erano intenti alla raccolta di denaro finalizzata ad aiutare economicamente un bambino di nome Matei, asseritamente affetto da leucemia, distribuendo volantini ai conducenti delle auto ferme in colonna al semaforo. Tramite accertamenti, si constatava che tali volantini riportavano dati mendaci così come già era successo tempo fa e sottolineato dalla stampa nazionale.

Infatti, chissà a chi appartiene la foto di un bimbo biondissimo di circa due anni. Sui volantini, la richiesta di aiuto: “Matei ha appena 2 anni e ha la leucemia. Ha bisogno di un trattamento costoso per guarire. Se hai un cuore buono per favore aiutaci con quanto puoi”. Seguiva un nominativo di una dottoressa romena, ovviamente inesistente.

I due infatti sono risultati con precedenti simili commessi in tutto il nord Italia. Sono quindi stati denunciati per il reato di abuso di credibilità.



CittàOggiWeb






Altri articoli da San Vittore Olona
27 Giugno 2013 - San Vittore Olona
21 Giugno 2013 - San Vittore Olona
05 Dicembre 2012 - San Vittore Olona
Altri articoli di Cronaca nera
Loading
Notizie in Rete
Annunci personali




La tua area riservata

Registrati gratis - Recupera i tuoi dati persi

Inserisci la tua Username >
Inserisci la tua Password ›



Focus


Ricevi CittàOggi - Pubblicità - Scrivi alla redazione - Lavora con noi

Guarda le VideoNotizie

-

-

-

Tutti i video