CittàOggi aderisce all'
Eventi e Cultura
Legnano, Il Bernocchi di Legnano premia i suoi studenti

27 Maggio 2009
Sabato 30 maggio, l’istituto superiore dà i riconoscimenti per le attività extra scolastiche

Il Bernocchi di Legnano premia i suoi studenti

L’iniziativa organizzata nell’ambito del Cinquantesimo dell’Itis, sostenuto dalla Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate

Legnano Si chiude in bellezza la mostra sul mezzo secolo di attività dell’Itis Bernocchi di Legnano. Sabato 30 maggio, ultima data di allestimento dell’esposizione “Giovani da 50 anni”, l’istituto tecnico superiore premia gli alunni che si sono distinti durante l’ultimo anno nelle attività extra scolastiche. L’iniziativa, che rientra nel più ampia programmazione del Cinquantesimo dell’Itis legnanese, «è l’unione tra il passato e il presente, tra l’importante storia della scuola di Legnano e il suo oggi, altrettanto importante, che sono i suoi giovani», commenta Lidio Clementi, presidente della Banca di Credito Cooperativo di Busto Garolfo e Buguggiate, principale sponsor delle manifestazioni del Cinquantesimo del Bernocchi.

Il programma della giornata prevede alle 11, nella sede di via Diaz, il convegno dal titolo “Cinquant’anni di Scuola Tecnica a Legnano”: un excursus sul mezzo secolo di attività che il Bernocchi ha svolto ponendo le basi formative dello sviluppo economico nell’Alto Milanese. Dai suoi banchi, infatti, circa 10mila studenti hanno raggiunto il diploma, diventando poi protagonisti della vita industriale di questo territorio. La loro storia è anche la storia dell’istituto superiore che è stata rappresentata nella mostra: sui tavoli, che resteranno allestiti fino al 30 maggio, sono stati collocati le schede dei primi computer, una macchina da scrivere anni Sessanta, il materiale del settore elettrotecnico e di quello meccanico, un pantografo anni Settanta e persino una mini-turbina utilizzata per la didattica.

Al termine del convegno il preside, Giacomo Rinciari provvederà alla premiazione degli alunni che si sono distinti negli ambiti extra scolastici. Molti studenti infatti hanno dimostrato una particolare applicazione, raggiungendo anche risultati di livello nei progetti che sono stati svolti in collaborazione con aziende ed associazioni e nei giochi della Chimica e della Fisica che sono organizzati tra gli stessi istituti superiori.



Fonte: Ufficio stampa Bcc






Altri articoli di Eventi e Cultura
Loading
Notizie in Rete
Annunci personali




La tua area riservata

Registrati gratis - Recupera i tuoi dati persi

Inserisci la tua Username >
Inserisci la tua Password ›



Focus


Ricevi CittàOggi - Pubblicità - Scrivi alla redazione - Lavora con noi

Guarda le VideoNotizie

-

-

-

Tutti i video