CittàOggi aderisce all'
Eventi e Cultura
Corbetta, Il ‘comune fiorito’ promuove la festa nel verde

30 Settembre 2010

Il ‘comune fiorito’ promuove la festa nel verde

Corbetta Corbetta è proprio “un fior di paese”. Ad attestarlo, tra i tanti del passato, l’ultimo riconoscimento del Comune, che domenica 26 settembre, a Cervia, è stato fregiato, fra gli enti più meritevoli, del titolo di ‘Comune fiorito’. Con quattro fiori, ovvero il massimo riconoscimento garantito dal concorso nazionale cui ha preso parte. Unica città della Provincia di Milano insieme a Turbigo, per un totale di 142 partecipanti, Corbetta è stata premiata per “il suo impegno attivo nel miglioramento del quadro di vita quotidiano, che si esplica sia direttamente, migliorando la fioritura e l’aspetto degli spazi pubblici comunali, sia indirettamente, stimolando la cittadinanza a fare uno sforzo per colorare i giardini, le case, i locali pubblici, le scuole”, come ribadisce il Sindaco Ugo Parini, che ha preso parte alla cerimonia di chiusura del certame insieme all’assessore all’Ambiente Luigina Milanese.
Quest’ultima cita Marx, ricordando come nella vita siano importanti sia ‘il pane’ che ‘le rose’, e ricorda che la vittoria di Corbetta è legata anche al suo impegno nella promozione di una città verde e fiorita, attraverso manifestazioni tematiche.

“Ringrazio tutti i partecipanti delle sette edizioni del Concorso Balconi e Giardini in fiore e tutti coloro che volontariamente contribuiscono e contribuiranno a rendere la nostra città, già bella da un punto di vista naturalistico ed architettonico, ancora più graziosa e accogliente”. Un titolo, quello di Comune fiorito, che sarà riportato in dieci cartelli stradali collocati nella prossima settimana in tutti gli ingressi della città, e che Corbetta ha meritato, insomma, anche per le tante iniziative sempre in calendario legate all’amore per la natura. Una biofilia che la città ha in comune anche con la Cooperativa del Sole, i cui capisaldi sono proprio ‘cura e cultura del verde’, che si declinano in una professione che vede impegnate una ventina di persone in progetti di recupero legati alla disabilità e al reinserimento lavorativo di persone svantaggiate, tramite l’opera di giardinaggio per pubblico (quest’anno si occupa di fiori e piante per 6 comuni della zona), e privato. E proprio la onlus ha pensato ed organizzato per domenica 3 ottobre la ‘Festa nel Verde’ comunale.

Nella cornice del Parco di villa Ferrario andrà in scena un’interessante iniziativa che ospiterà dalle 10,30 alle 19 giochi, attività e laboratori per tutte le età, tra cui un percorso botanico all’interno dell’area verde comunale, una mostra mercato di rose antiche, nonché la possibilità di fare una passeggiata a cavallo, conoscere da vicino asinelli e cagnolini, assaporare l’arte dell’apicoltura, arrampicarsi sugli alberi e realizzare aquiloni, o gustare il pranzo a base di pane, salamelle, patatine e affettati firmato dalla Pro Loco. Nell’occasione sarà anche inaugurato il punto vendita di prodotti agricoli a km 0 gestito dalla Cooperativa del Sole in via Cozzi, 11. Il negozio proporrà miele, latticini, riso, confetture, farine e tanti altri prodotti provenienti da cascine del territorio e alcuni da coltivazione biologica.

(Nella foto da sinistra Luigina Milanese, Ugo Parini e Paolo Stella della Cooperativa del Sole)



Silvia Cerri






Altri articoli da Corbetta
Altri articoli di Eventi e Cultura
Loading
Notizie in Rete
Annunci personali




La tua area riservata

Registrati gratis - Recupera i tuoi dati persi

Inserisci la tua Username >
Inserisci la tua Password ›



Focus


Ricevi CittàOggi - Pubblicità - Scrivi alla redazione - Lavora con noi

Guarda le VideoNotizie

-

-

-

Tutti i video